Sostituzione articolare biologica

L’80% delle persone a cui viene detto di avere un’artrosi grave, che richiede una sostituzione totale del ginocchio, in realtà ha solo l’artrosi osso su osso in una parte del ginocchio.

Se l’artrosi non ha progredito per completare la perdita di spazio articolare, queste persone potrebbero prendere in considerazione un’alternativa: una sostituzione articolare biologica con ricrescita o sostituzione della superficie della cartilagine articolare, combinata con la sostituzione o trapianto meniscale.

Recenti studi a lungo termine mostrano che questa procedura, in media, acquista al paziente artritico 17 anni prima che sia necessaria una componente artificiale del ginocchio.

Condividi questo articolo