Protesi di ginocchio: perché considerare sempre una protesi parziale?

Tante volte, soprattutto a causa di una mancante esperienza del chirurgo, per un ginocchio viene scelta la protesi totale invece di una protesi parziale.

È importante, invece, valutare attentamente un ginocchio anche durante l’intervento, esaminando il tipo di degenerazione articolare ed il movimento dinamico del ginocchio.

Non ci sono dubbi che una gran parte delle ginocchia che hanno una protesi totale meriterrebero una protesi parziale. L’esperienza del chirurgo e la sua esposizione in questo tipo di chirurgia sono, quindi, fondamentali.

Ci sono significativi benefici ad avere una sostituzione parziale del ginocchio:

  • Incisione minore di tessuto osseo e tessuto molle
  • Meno perdite di sangue
  • Meno complicazioni
  • Recupero più rapido della gamma di movimenti
  • Migliore raggio di movimento in generale con legamenti integri
  • Meno dolore nel post-operatorio
Condividi questo articolo